Vota Antonio: da PezzoDiCuore

0

Sono stata ad un consiglio di circolo. Presentavano una delle candidate sindaco, e tanto per usare un luogo comune “a livello locale si votano le persone, non i partiti”.

Mi ha colpito che fossimo in dieci. Non importa lo schieramento, l’orario, la disinformazione. Se l’ho saputo io che mi collego ad internet quando capita ed ho la tv come soprammobile, che i giornali li uso solo per pulire i vetri, e quindi non sono aggiornata, forse un paio di persone in più potevano accorgersene.

Dilaga una sorta di indifferenza, e pace se la gente è indifferente alla politica nazionale, che ultimamente provoca anche alla sottoscritta più di qualche conato. Poi tutti a lamentarsi: della viabilità, dei lavori che bloccano le strade, del poco sostegno sociale, ma quando si tratta di capire non interessa a nessuno.

Sarà che ormai nessuno più pensa che la politica gli appartenga, il senso di aggregazione è al massimo “la coop siamo noi”.

Invece sarebbe interessante capire perché l’anno prossimo i buoni pasto aumenteranno, o perché se vogliamo che non aumentino dovremo rinunciare ad un pulmino scolastico, perché mio figlio non può andare in gita o perché gli anziani siano vissuti per lo più come zavorre.

So che è anacronistico fare leva sul senso civico delle persone, soprattutto dell’italiano convinto che le regole valgono solo per gli altri, che il prossimo è un’entità composta di evasori fiscali, mentre se evadiamo noi lo facciamo per legittima difesa.

Facciamo leva allora sul portafoglio, non so voi, ma ogni volta che vedo quanto mi trattengono in busta paga (io dipendente, bravo contribuente mio malgrado, visto che me li sfilano senza possibilità di protestare) io ho un travaso di bile e mi piacerebbe sapere dove vanno tutti sti soldi e perché quando serve qualcosa a me, o ad un mio parente soldi non ce ne sono più.

Leave A Reply

Per dimostrare che non sei un programma automatico che genera spam, rispondi a questa domanda

I cookie ci aiutano a fornire i servizi erogati dal nostro sito web. Alcune pagine utilizzano cookie di profilazione di terze parti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di naturadonna. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close