Preparare una MASCHERA nutriente per la pelle secca: bellezza naturale

0

Una maschera di bellezza da preparare con ingredienti semplici e genuini è un ottimo rimedio naturale per nutrire la pelle del viso illuminandola e donandole elasticità ed idratazione.
Per idratare e rendere la pelle luminosa possiamo rivolgerci ad un centro estetico oppure possiamo scegliere tra le molte maschere viso disponibili sul mercato.

La scelta è vasta, ma se cerchiamo un rimedio naturale per la pelle spenta di sicura efficacia vi suggeriamo di provare la maschera naturale nutriente per pelle secca a base di avocado e miele.

Gli ingredienti sono semplici e facilmente reperibili ed anche la preparazione è molto facile e veloce.

L’avocado è un frutto molto ricco di proprietà nutritive ed è un vero e proprio concentrato di antiossidanti, di vitamina E, di vitamine del gruppo B e di potassio.
Il frutto occupa un posto importante nella cosmesi naturale: da migliaia di anni le donne del Sud e Centro America utilizzano l’AVOCADO come idratante per le pelli secche e come maschera nutriente per capelli secchi. Il suo olio contiene circa il 75% di grassi insaturi, tra cui in particolare l’acido linoleico, che è un vero toccasana per le pelli delicate e stressate.

Vediamo come preparare questa efficace maschera nutriente fai da te.

Ingredienti per la MASCHERA NUTRIENTE per pelle secca:

  • 1 AVOCADO maturo
  • 3 cucchiai di MIELE biologico

Come preparare la MASCHERA NUTRIENTE fai da te:

  • Preparare questa maschera per la pelle secca è molto semplice e veloce ed il risultato sarà una pelle nutrita e luminosa. Gli ingredienti della maschera nutriente  hanno infatti proprietà elasticizzanti e aiutano ad idratare la pelle.
  • Schiacciate la metà dell’avocado fino a renderlo una pasta cremosa. Versare la crema in una tazza grande ed aggiungere il miele, mescolando il composto con cura.
  • Applicare quindi la maschera nutriente sulla pelle del viso e del decolletè, lasciando agire per 10 minuti circa. Alla fine del trattamento detergere la pelle con un panno umido, quindi sciacquare con cura ed asciugare tamponando delicatamente con un panno morbido.

Leave A Reply

Per dimostrare che non sei un programma automatico che genera spam, rispondi a questa domanda

I cookie ci aiutano a fornire i servizi erogati dal nostro sito web. Alcune pagine utilizzano cookie di profilazione di terze parti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di naturadonna. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close