Padri e Figli

0

Sembra facile, finché si sta da una sola parte. Finché si è ancora solo figli e sembra che i genitori non possano che essere perfetti e quindi non si tollera alcuna mancanza.

Poi arriva il giorno in cui stai un po’ di la ed un po’ di qua.

Sei ancora figlio, ma stranamente i tuoi genitori sono più deboli di te. E sei già genitore, ma tuo figlio non è ancora più forte di te.

E’ quello l’istante preciso in cui capisci che la vita non è una scienza esatta.

Quando vorresti poterti arrabbiare con i tuoi genitori perché non riesci ad avere quello che da loro vorresti, ma non si può più. Ed al tempo stesso, non sai se sarai capace di dare ai tuoi figli quello di cui hanno bisogno loro, e si che sembrava così facile, allora.

Magari non hai fatto in tempo a dire che questa cosa l’hai capita, anche se per fortuna i genitori sanno tutto, anche quando i figli non sono capaci di dirlo.

Questa nuova consapevolezza non cancella gli errori, ché dagli errori si impara. Non riscrive il passato, che è talvolta la vera chiave di lettura del futuro.

Ma regala una malinconica indulgenza che fa ricordare e rivivere le emozioni in maniera diversa.

Che ti insegna che non devi per forza dare ai figli, quello che da figlio è mancato a te.

Che ti fa rimediare dando a chi viene dopo, quello che non hai saputo dare a chi c’era prima.

Così magari insegni ad un figlio a perdonare un padre e ti sembra che un po’ di quel perdono  vada anche a chi non c’è più.

Leave A Reply

Per dimostrare che non sei un programma automatico che genera spam, rispondi a questa domanda

I cookie ci aiutano a fornire i servizi erogati dal nostro sito web. Alcune pagine utilizzano cookie di profilazione di terze parti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di naturadonna. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close