Meglio mangiare carni rosse o bianche? E come scegliere la carne migliore?

0

Come scegliere la carne migliore? E come saper scegliere la carne più sana? Come capire se la carne che stiamo per acquistare è di buona qualità? E’ meglio mangiare carni rosse o carni bianche? E’ buona anche la carne del supermercato?

Ecco alcuni utili consigli per la scelta della carne per la nostra alimentazione:

Le carni utilizzate per l’alimentazione umana si possono dividere in 3 grandi categorie:

  1. CARNI BIANCHE: polli, conigli e tutti gli altri animali da cortile
  2. CARNI ROSSE: bovini, suini, ecc
  3. CARNI NERE: selvaggina in genere

Ci occuperemo qui delle due prime categorie – le più utilizzate – poichè la terza è spesso privilegio esclusivo di pochi fortunati 😉

Ci rivolgeremo, per l’acquisto della carne, al macellaio di fiducia, con il quale si ha un rapporto umano. Sconsiglio il supermercato, che generalmente purtroppo adotta la politica del prezzo più basso, spesso a discapito della qualità.

Ecco quindi alcuni consigli pratici per l’acquisto della carne che porteremo sulle nostre tavole:

  • Il POLLO, deve essere allevato a terra, e deve essere giallo, sodo e con pelle sottile. Diffidate di un pollo pallido, stipato in cassette di cartone, fatto crescere ad aria forzata.
  • Il CONIGLIO è il più sano degli animali, perché viene nutrito solo con mangimi naturali. Ha carne magra e per le sue caratteristiche nutrizionali è generalmente consigliato a tutti i tipi di consumatori, anche ad ammalati e convalescenti.
  • Il SUINO, se nazionale, è sicuramente buono, nutrito con mangimi bilanciati e controllato in ogni fase della filiera, in funzione anche dei derivati (prosciutti crudi, cotti, speck, ecc).
  • Il BOVINO, maggiormente di provenienza estera, è il punto più debole. Ecco l’importanza del nostro ‘bechèr’ (il macellaio) di fiducia, che saprà offrirvi la carne da lui macellata e frollata al punto giusto. Rinunciate alla carni ‘sottovuoto’, di dubbia provenienza.

Buon Appetito!

Scritto da Pio per NaturaDonna, aprile 2010.


Leave A Reply

Per dimostrare che non sei un programma automatico che genera spam, rispondi a questa domanda

I cookie ci aiutano a fornire i servizi erogati dal nostro sito web. Alcune pagine utilizzano cookie di profilazione di terze parti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di naturadonna. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close