Le cause della sensibilità dentale, un fastidio in continua diffusione

0

Secondo le statistiche, ben 6 persone su 10 al mondo soffrono di sensibilità dentale. Si tratta di un insieme di fastidiosi stimoli termici (caldo o freddo), tattili e chimici (cibi dolci o acidi) che provocano delle fitte dolorose ai denti durante normali attività come mangiare, bere o lavarsi i denti. Ed il problema, che pare affliggere con una maggior incidenza il sesso femminile, secondo molti studi internazionali è in aumento.

La crescita dell’incidenza del disturbo va fatta probabilmente dipendere dal numero maggiore di persone che subiscono terapie paradontali profonde; che sottopongono i loro denti ad aggressive tecniche ‘fai da te’ per lo sbiancamento dentale; che soffrono di stress, che procura abitudini sbagliate che predispongono o aggravano il problema della sensibilità dentale (digrignare i denti, mangiare le unghie, fare uso di stuzzicadenti).

La sensibilità dentale è conseguenza dell’assottigliamento dello smalto che normalmente protegge la superficie dentale e dell’esposizione della dentina alla radice del dente: una volta esposta la dentina, i tubuli che contiene (che percorrono il dente dall’esterno fino al nervo) vengono stimolati fastidiosamente dai cambiamenti di temperatura o dal contatto con alcuni cibi.

QUALI SONO le CAUSE della SENSIBILITA’ DENTALE?

Le cause più frequenti della sensibilità dentale sono sostanzialmente 2:

1) l’ESPOSIZIONE DELLA DENTINA per una delle motivazioni seguenti:

  • abbassamento della gengiva a causa di una gengivite, dell’età o di uno scorretto spazzolamento dei denti
  • uso frequente o abuso di bevande acide (come le Cole) che causano l’assottigliamento (per erosione) dello smalto ed esposizione della dentina
  • utilizzo di un dentifricio troppo aggressivo o abrasivo
  • spazzolamento errato per più di 3 volte al giorno
  • dente scheggiato che lascia la dentina scoperta

2) TRATTAMENTI PROFESSIONALI come:

  • pulizia o otturazione dei denti
  • sbiancamento
  • utilizzo di apparecchi.

.

CLICCA QUI per il post con i RIMEDI per COMBATTERE la SENSIBILITA’ DENTALE.

Leave A Reply

Per dimostrare che non sei un programma automatico che genera spam, rispondi a questa domanda

I cookie ci aiutano a fornire i servizi erogati dal nostro sito web. Alcune pagine utilizzano cookie di profilazione di terze parti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di naturadonna. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close