L’appetito indecente: da PezzoDiCuore

0

Leggevo l’altro giorno l’intervista all’ennesima guru della cucina.

Vanno di moda ora le conduttrici televisive che ci deliziano con le loro ricette, e viceversa.

Alzi la mano chi di voi fanciulle a Natale non ha ricevuto almeno un libro di cucina.

Comunque non intendo propinarvi la mia personale variante della parmigiana.

Ciò che mi colpisce della maggior parte di queste donne è che pur passando il tempo a far da mangiare, parlar di mangiare, insegnar a far da mangiare poi sembra che l’unica cosa che non fanno sia mangiare.

Da amante della buona cucina ammetto che il cucinare di per sé è divertente e gratificante, ma che gusto ci sarebbe senza mangiare ciò che si produce?

Sappiamo tutti che lo schermo allarga e che effettivamente l’unico modo per non ingrassare è non mangiare. Altrettanto ci disturbano quelle che dicono di vivere di patatine e nutella senza mettere su un grammo.

Ma gli appetiti vanno soddisfatti. Ed io non ci credo che chi non mangia, non abbia fame.

Leave A Reply

Per dimostrare che non sei un programma automatico che genera spam, rispondi a questa domanda

I cookie ci aiutano a fornire i servizi erogati dal nostro sito web. Alcune pagine utilizzano cookie di profilazione di terze parti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di naturadonna. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close