La ricetta delle QUAGLIETTE al SESAMO con insalata amara

0

vava

Una ricetta molto semplice e di grande effetto, per un risultato gustosissimo.

Gli ingredienti principali (quagliette e uova di quaglia) sembrano particolari, ma al contrario sono comuni e li trovate al bancone frigo della carne di quasi tutti i supermercati.

Vi sarà forse capitato di soffermarvi sulla confezione di quagliette chiedendovi come cuocere quella tipologia di carne: ecco la semplicissima ricetta per preparare velocemente un piatto gustoso ed invitante con le quaglie e le uova di quaglia!

.

La ricetta delle QUAGLIE al SESAMO con insalata amara e uova di quaglia in camicia

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 QUAGLIE intere
  • 8 UOVA di QUAGLIA
  • 50 g di SEMI di SESAMO
  • 200 g di misticanza amara (RUCOLA, RADICCHIO, INDIVIA, ecc)
  • 100 g di lamponi (facoltativo)
  • aceto
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale e pepe

Preparazione:

  • Fiammeggiate e pulite le quagliette tagliandole a metà, salate e pepate, quindi passatele nel sesamo, in modo che la superficie ne venga ricoperta.
    Riscaldate poco olio in una padella e rosolatevi le quaglie per un paio di minuti, quindi infornatele per circa 7 minuti a 200 °C.
  • Rompere le uova di quaglia in una ciotola senza sbatterle. Mettere a bollire dell’acqua e quando giunge ad ebollizione cominciate a mescolare velocemente l’acqua con un cucchiaio verso i bordi della pentola. Contemporaneamente versate le uova nel centro della pentola, continuando a mescolare: in questo modo gli albumi si avvolgeranno ai tuorli delle uova senza sfaldarsi (uova in camicia). A questo punto togliere le uova in camicia con una schiumarola.
  • A parte condite l’insalata con sale, pepe, olio e aceto. Se gradite, frullate i lamponi con un pò d’aceto e versate la salsa ottenuta sull’insalata.
    Disponete nel piatto le quaglie arrostite accompagnandole con l’insalatina e le uova in camicia. Insaporite con una spolverata di sale e pepe e decorate con qualche lampone.

Buon appetito!

Leave A Reply

Per dimostrare che non sei un programma automatico che genera spam, rispondi a questa domanda

I cookie ci aiutano a fornire i servizi erogati dal nostro sito web. Alcune pagine utilizzano cookie di profilazione di terze parti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di naturadonna. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close