Il potere logora. Chi vorrebbe averlo.

0

Non se ne può più dei soprusi ad ogni livello. Non siete d’accordo?

Accanto a chi svolge bene il suo lavoro, qualunque esso sia, ci sono quelli che solo perché il loro compito è quello di rispondere a delle richieste altrui, o far rispettare delle regole, credono di essere depositari della verità assoluta e di avere potere di vita o di morte su di noi. Ne basta uno così, per screditare intere categorie di ottimi professionisti.

Ad esempio il vigile urbano che voleva multarmi per offesa a pubblico ufficiale, solo perché dissentivo dalla sua opinione e ritenevo che parcheggiare l’auto fosse cosa diversa dalla guida contromano.

Oppure i solerti colleghi (chi non li riconosce?) che distribuiscono la cancelleria e ti fanno soffrire persino il toner della stampante, come se tu ne facessi richiesta per spalmarlo sul pane al mattino al posto della marmellata. Cosa vuoi che me ne faccia del toner, a parte stampare in ufficio? Non è mica un assegno al portatore. O quelli a cui spieghi che è finita la carta in bagno e ti rispondono “adesso non ho tempo”. Ma ti ho chiesto di stirarmi le tende a casa? No! Quello sarebbe un favore personale, fare il lavoro per cui ti pagano è quello che facciamo tutti quanti tutti i giorni, senza farlo pesare in giro.

Se questi miseri poteri fanno così gola a questi livelli, non c’è da meravigliarsi che una volta adesivati ad una poltrona a Roma, non se ne vogliano più staccare.

Leave A Reply

Per dimostrare che non sei un programma automatico che genera spam, rispondi a questa domanda

I cookie ci aiutano a fornire i servizi erogati dal nostro sito web. Alcune pagine utilizzano cookie di profilazione di terze parti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di naturadonna. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close