Erbe aromatiche nel terrazzo di casa: bastano pochi contenitori per un piccolo orto!

0

Sotto casa, non tutti dispongono di un terreno su cui dilettarsi nella coltivazione dell’orto. Però ogni abitazione può avere un balcone o terrazzo, anche piccolo, adatto almeno alla collocazione di piante aromatiche. I profumi e sapori di queste essenze sono soprattutto utili nell’uso che se ne può fare in cucina.

Sono sufficienti sei o sette contenitori, in ognuno dei quali far crescere: ROSMARINO, SALVIA, BASILICO, PREZZEMOLO, TIMO, ERBA CIPOLLINA E MENTA. Basta una spesa iniziale esigua: molte di queste piante sono perenni e non occorre quindi rimuoverle ogni anno.

ROSMARINO e SALVIA — perenni, sempreverdi

TIMO, ERBA CIPOLLINA e MENTA — perenni, a foglia caduca; ricrescono ogni anno

PREZZEMOLO e BASILICO — da rinnovare ogni anno

I rametti e le foglie si possono poi raccogliere, essiccare e sminuzzare, singolarmente o assieme, ottenendo in tal  modo un preparato adatto per insaporire, anche durante l’inverno, i primi di pasta, la carne ed il pesce.

Se, alla fine, vi avanza uno spazio per un altro vasetto, vi suggerisco una pianticella, non aromatica ma bella da vedersi, che dà un tocco di colore all’insieme. Si tratta del re dell’orto: il POMODORO (consiglio la qualità ‘datterino’).

Andremo a collocare le due piante più alte (rosmarino e pomodoro) all’estremità della linea, dando così quasi l’impressione di controllo e protezione del sottostante giardinetto.

Buon lavoro e divertimento!

Scritto da Pio per NaturaDonna, marzo 2010


Leave A Reply

Per dimostrare che non sei un programma automatico che genera spam, rispondi a questa domanda

I cookie ci aiutano a fornire i servizi erogati dal nostro sito web. Alcune pagine utilizzano cookie di profilazione di terze parti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di naturadonna. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close