naturadonna

feed Articoli | Commenti

Come bruciare calorie senza fatica mentre lavori in ufficio con il fidgeting

0 commenti
Come bruciare calorie senza fatica mentre lavori in ufficio con il fidgeting

bruciare calorie ufficio 1 Come bruciare calorie senza fatica mentre lavori in ufficio con il fidgeting

Come alzare il metabolismo anche se seduti alla scrivania? Come bruciare calorie durante l’orario di lavoro? Come fare ginnastica in ufficio? Recenti studi* sui benefici apportati dal moto alla salute evidenziano incredibilmente come una ‘sedentaria’ giornata in ufficio, se gestita correttamente, possa garantire i vantaggi di 20 minuti di cyclette o di 1 ora di camminata. Ecco come!

Incoraggiare i normali movimenti d’ufficio (come i pochi passi per raggiungere la stampante), assecondare i piccoli movimenti che si possono fare seduti alla scrivania (tamburellare le dita, ruotare le caviglie, accavallare le gambe, cambiare spesso posizione, giocherellare con la matita mentre si parla al telefono) ripetuti durante le 8 ore di permanenza al lavoro totalizzano un consumo di calorie ed un benefico esercizio cardiaco paragonabile ad una moderata attività fisica.

Davvero nessuno sforzo per questi piccoli movimenti, perlopiù involontari, che bruciano però molte calorie! Continua a leggere qui sotto…

Ricordiamo quindi:

  • bruciare calorie ufficio 21 Come bruciare calorie senza fatica mentre lavori in ufficio con il fidgetingl’opportunità di muovere piedi e polpacci sotto la scrivania quando seduti da molto tempo. Perfetti i piccoli esercizi che consigliano le compagnie aeree durante i lunghi voli.
  • il beneficio delle piccole ‘passeggiate’ verso la stampante  o gli armadi dove archiviamo i faldoni cartacei (chiedere al collega che va per sé all’archivio di portarci alla scrivania il materiale che ci serve rappresenta una mancata opportunità di moto)
  • l’utilità dello stretching da sedia: dopo molte ore di fronte allo schermo non dimenticate di stirare collo e schiena per rilassare e tonificare i muscoli

* fra cui anche lo studio scientifico della Mayo Clinic di Rochester-USA, pubblicato dalla rivista Nature, che evidenzia i benefici del fidgeting (dall’inglese to fidget) ovvero agitarsi, muoversi, fare micro movimenti frequenti.



Lascia un commento

Powered by sweet Captcha