Abiti DIVISSIMA 2012-2013: per il giorno e per la sera più elegante

0

Il segreto per portare in vacanza i capi giusti e per risparmiare spazio in valigia è scegliere capi adattabili, pratici e multifunzionali. La regola vale naturalmente anche per il guardaroba di tutti i giorni, ma quando si viaggia è ancora più utile saper individuare accessori e pezzi che possano avere più di un uso durante la nostra giornata.

Individuare un paio di abbinamenti “furbi” per il nostro look ci aiuterà a snellire ed ottimizzare il nostro guardaroba ed anche la nostra valigia.

I colori più basici e le forme lineari sono d’aiuto in questo intento: l’abito nero Colored Matt 3D Divissima potrà essere portato come copricostume sia in versione vestito, che arrotolato sui fianchi come una morbida gonna-pareo. Alla sera, lo stesso capo multifunzione diventerà un elegante e raffinato abito a top a cui accostare accessori come una pochette, gioielli maxi e sandali a tacco alto sia per una occasione estiva che invernale. Nelle foto: pochette Prada color bronzo, collana dorata e orecchini Asos.

Anche il prendisole babydoll bianco Divissima modello Meridel, che con le sue trasparenze di giorno è perfetto per la vita da spiaggia da accostare ai microbikini Divissima, di sera diventa un abitino femminile e disinvolto.

In questo caso una sottoveste corta in tinta renderà il capo più completo per la mise serale. Nelle foto il babydoll Divissima è abbinato alla sottoveste bianca Intimissimi ed ai sandali Geox Estate 2012 con zeppa lavorata nei toni del bianco e marrone. Completano il look la borsa Vuitton Speedy Damier e la collana in rafia colorata.

Un velo di olio di bellezza The Body Shop ed un tocco di polvere dorata come shimmer su zigomi, decolletè e braccia renderà il vostro look ancora più femminile e sensuale, esaltando il colore della pelle. Perfetto per questo l’olio al Moringa The BodyShop e la polvere dorata Honey Bronze The Body Shop.

Leave A Reply

Per dimostrare che non sei un programma automatico che genera spam, rispondi a questa domanda

I cookie ci aiutano a fornire i servizi erogati dal nostro sito web. Alcune pagine utilizzano cookie di profilazione di terze parti. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di naturadonna. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close